marcella

marcella, 27. novembre 2017 Assapora

Regali gastronomici senza glutine: qualche idea

Avete mai fatto dei regali gastronomici senza glutine? Non è la prima volta che vi parlo di cosa regalare ad un celiaco (ve ne avevo parlato qua) e vorrei approfondire questa tipologia di dono.  E’ quasi Natale, e uno dei regali più graditi da un celiaco è secondo me qualcosa da mangiare fatto con le vostre mani.

Un regalo preparato da noi fa sempre piacere: vuol dire che mettiamo tempo ed energia pensando alla persona a cui lo regaliamo. Nel caso di un celiaco, soprattutto se il regalo viene portato alla cena di Natale o al pranzo di Natale, è un gesto di attenzione in più: sulla tavola ci sarà qualcosa fatto apposta per lui.

Vi propongo quindi due idee da provare, una dolce e una salata. Premetto che sono tutte ricette che ho già collaudato personalmente e che sono state prese e sglutinate da libri che amo come ‘Regali Golosi’ di Sigrid Verbert’ e da blog glutinosi che seguo come quello di Laurel Evans, ‘Un’Americana in cucina’:

BISCOTTI SALATI NOCI E GORGONZOLA

125 g di gorgonzola
100 g gherigli di noce
90 g di MixIt Schar
30 g di burro
1/2 cucchiaino di sale
Una punta di pepe nero
Una punta di lievito per dolci

Quando assaggerete questa meraviglia, non li lascerete mai più. Sono dei biscotti/antipasto/aperitivo che si sciolgono in bocca. Si ottengono frullando le noci e impastandole con il resto degli ingredienti. Si forma quindi un salsicciotto da lasciare tutta la notte in frigo, dopodichè si taglia a fettine e si cuoce in forno ventilato finchè i biscottini non sono dorati. Circa 15 minuti a 180° in forno ventilato basteranno.

La confezione regalo:

Le bocce di vetro per conserva riciclate con chiusura ermetica sono perfette per questi biscottini! Potete attaccare un’etichetta sul vetro o applicarne una al tappo/coperchio con un filo carino.

foto di Marcella Calabrese

CHOCOLATE FUDGE

400 g di Latte Condensato
300 g di Cioccolato fondente
200 g di Cioccolato al latte
100 g di gherigli di noci
15 g di burro
sale
Anche questa ricetta è semplicissima: Si tritano le noci con il coltello e si tostano in forno. Si scioglie nel frattempo il cioccolato con il latte condensato a fiamma bassissima mescolando. Si scioglie poi il burro e vi si ripassano le noci con un pizzico di sale.
Si unisce il composto e si posizione su una teglia bassa. Il composto deve essere alto almeno 2 cm. 3 ore in frigo ed è pronto! Va tagliato in pezzi regolari e vanno formati grossi cioccolatini che saranno il vostro regalo senza glutine.
La confezione regalo:
Io ho riciclato le boccette degli omogeinizzati! Ho coperto il tappo con della stoffa, ho creato una base con la velina, e ho messo un’etichetta.
Foto di Marcella Calabrese
Ovviamente per le confezioni si trovano in vendita scatole e buste per alimenti specifiche Natalizie che vi faranno impazzire ma come avete visto io sono un’amante del riciclo e del fai da te. Personalmente adoro i timbri e il Washi Tape con cui si può decorare pressochè qualsiasi cosa! Un’idea per accompagnare i regali gastronomici senza glutine dei più piccini, per esempio,  sono le etichette a forma di animali!
Foto di Marcella Calabrese
Che ne dite di queste idee per i regali senza glutine? Ne avete altre? Fateci sapere!

Vedi tutti i miei articoli

marcella

Mamma, manager nel settore turistico e appassionata viaggiatrice, ho sposato un celiaco e da allora le 'avventure' della famiglia 'Ciriaco's' vengono raccontate sul mio blog celiacaperamore.it La mia specialità sono le ricette veloci e last minute (visto che il mio frigo è perennemente vuoto) perfette per chi lavora e deve riuscire a portare qualcosa in tavola in tempo record!