Pasta fresca ripiena all'uovo glutenfree
eleonora

eleonora, 03. luglio 2017 Assapora

Pasta fresca ripiena all’uovo glutenfree: tutto il sapore della tradizione

Quando ero piccola, mi incantavo a guardare le mani di mia nonna mentre con movimenti sapienti realizzava la pasta fatta in casa. 

Ricordo, come fosse ieri, l’installazione della macchina per tirare la sfoglia, sul tavolo della cucina, e l’impasto che passava e ripassava dai rulli. 

Solo quando era del giusto spessore si trasformava in tagliatelle, tagliolini e maltagliati da servire con il ragù più buono che io abbia mai mangiato. Pasta fresca ripiena all'uovo glutenfree

La pasta all’uovo è quella delle grandi occasioni. I ravioli sono per il pranzo di Natale ed i tortellini per la cena della vigilia. Le tagliatelle sono per il pranzo di Pasqua, da mangiare con il ragù cotto per ore ed ore…

Insomma la pasta all’uovo è la pasta a cui si legano i ricordi più intimi, quelli che ci fanno sentire vicini a chi amiamo. 

Per questo trovare disponibile la Pasta fresca ripiena all’uovo glutenfree è stata pura felicità!

A casa mia non vedono l’ora che tornino le basse temperature, solo per mangiare i tortellini in brodo! 

Ma mentre aspettiamo, vi propongo una ricetta facile e golosissima da preparare con le tagliatelle all’uovo Schär. 

Tagliatelle all’uovo senza glutine,  al limoni e gamberi

 

INGREDIENTI

1 confezione di Tagliatelle all’uovo Schär

1 limone bio (zeste e succo)

250 gr di panna da cucina senza glutine

200 gr di gamberetti sgusciati surgelati

1/2 cipolla piccola

1 bicchiere di vino bianco secco

Sale

Pepe

Olio extra vergine di oliva

Prezzemolo fresco

 

PREPARAZIONE

In una pentola, portate a bollire l’acqua.

Tagliate a fettine sottili mezza cipolla piccola. Versate un filo d’olio in una padella e soffriggete la cipolla. Appena sarà dorata, aggiungete i gamberi e sfumate con un bicchiere di vino bianco secco. Prelevate le zeste di mezzo limone e spremete il succo del limone intero. Aggiungere il tutto ai gamberi e dopo un paio di minuti aggiungere la panna e fate cuocere a fiamma media. Spegnere e lasciare da parte. 

Quando l’acqua bolle, salate ed aggiungete le tagliatelle. 

Appena saranno cotte, scolarle e versarle nella padella con il sugo di gamberetti. Fate saltare il tutto a fiamma viva, correggete di sale e aggiungete un po’ di pepe appena macinato. 

Servite ben caldo con un po’ di prezzemolo tritato in superficie. 

Eleonora

Vedi tutti i miei articoli

eleonora

Art diector, mamma, moglie; appassionata di tutto ciò che è creativo. Dalla grande amicizia con Elena nasce la voglia di fare qualcosa per superare tutti gli ostacoli sociali a cui va incontro chi soffre di celiachia. Nasce così nel 2012, il nostro blog: Paneamoreceliachia, dove cerchiamo di affrontare giorno per giorno ciò che la vita ci offre. Quando mi chiedono come mai mi interesso a questo problema visto che io non ne soffro, ne rimango sorpresa. La risposta è nell'aver capito che una dieta glutenfree non è nè un capriccio, nè una moda, ma l'unica cura possibile per chi soffre di celiachia e la sensibilizzazione di chi non la vive tutti i giorni può apportare un grande beneficio sociale a chi deve seguire una scrupolosa dieta senza glutine.