simonetta

simonetta, 07. dicembre 2015 Assapora

5 dolci senza glutine per Natale

Faccio outing: adoro il Natale. Adoro le decorazioni luminose, l’albero decorato, l’aspettativa, i regali. Mi piace il racconto magico di Babbo Natale, vedere accoccolata con mia figlia  tutti i film che lo vedono protagonista cercando di salvare lo spirito del Natale.

Ignoro il cinismo di chi dice che sia un’operazione commerciale, a me piace rientrare a casa piena di pacchettini pensati per fare un omaggio, anche un minuscolo pensiero, a chi voglio bene.

A Natale, inoltre, si mangia un gran bene e senza sensi di colpa (più o meno). Da buona golosa penso ai dolci che non mi perderei mai e che mangio solo ed esclusivamente a Natale, rigorosamente gluten free, ovviamente.

Ecco la mia classifica dei 5 dolci senza glutine per Natale, arrivano da tutta Europa: fateli e fateli assaggiare, lo spirito del Natale farà capire a tutti quanto siano buoni i dolci gluten free!

Al primo posto ci sono i biscotti. Dai semplici frollini profumati con le spezie ai biscotti di pan di zenzero decorati, i biscotti a Natale bisogna farli, fateli con i vostri i bambini, metteteli a  pasticciare e giocare con gli impasti: quale migliore momento per insegnare quanto sia piacevole cucinare, conoscere gli ingredienti e vedere come si trasformano come per magia?

LebkuchenIo vi consiglio di fare questi biscotti di pan pepato: oltre a giocare con l’impasto con le formine,  li potete decorare la pasta di zucchero, il divertimento è assicurato e il profumo in casa vi farà salire il termometro dello spirito natalizio così in alto che Babbo Natale arriverà correndo.

 

 

 

 

Christstollen_260x230Avete mai assaggiato un Christstollen? Ve lo consiglio: è un dolce di Natale tedesco, morbido e delicato, spolverato con zucchero a velo e farcito con frutta secca e uvetta. 

 

 

 

 

Struffoli_260x230

Dalla Germania a Napoli, dal profumo di lievito ai croccanti dolci e antichi

struffoli: un dolce che porta gioia e allegria: colorati, croccanti e mielosi. Come festeggiare meglio il solstizio di inverno, se non con un dolce che già ricorda la primavera?

 

 

 

ChristmasPudding_260x230Con le feste natalizie si possono ritrovare tempi e ritmi di un’altra epoca, ed è quindi il momento di preparare un dolce inglese profumatissimo e bellissimo da vedere con la sua decorazione sulla cupola: il Christmas pudding inglese, morbido, profumato con le mele, le mandorle il profumo degli agrumi. Per farlo ci vogliono due giorni, ma ne vale la pena, deve riposare tante ore e cuocere lentamente a bagno maria, scaldando la casa di aroma natalizio.

 

 

 

LimpaPer ultimo un pane dolce, per le colazioni delle feste: il Limpa svedese, con zucchero di canna e profumo di anice, delizioso con le marmellate e il burro….(alle calorie ci pensiamo dopo le feste..)

 

 

 

 

 

Ho scelto questi 5 dolci perché squisiti e non comuni, ma vi assicuro che a casa mia trovate anche pandori, panettoni, torroni e tante altre leccornie, dolci e salate senza glutine. Come è possibile non amare il Natale ?

 

 

 

 

 

 

 

Vedi tutti i miei articoli

simonetta

Sono Simonetta Nepi e quando ho scoperto di essere celiaca ho anche capito quanto mi piaceva impastare, infornare e cucinare. Quello che doveva essere un limite mi ha invece regalato una gran voglia di sperimentare, scoprire gusti e nuovi sapori. Con il mio blog www.glu-fri.com propongo ricette semplicissime e adatte a tutti, con una grande passione per la pasticceria casalinga.