marcella

marcella, 26. novembre 2018 Approfondimenti

Scopriamo l’aquafaba: senza glutine ma non solo!

L’aquafaba è stata una scoperta dell’ultimo anno, nella mia continua ricerca di sostituti dell’uovo (e soprattutto dell’albume montato a neve), dovuta ad un’importante allergia in famiglia (la piccola Celiachinaperamore). Si tratta di un miracoloso ingrediente che si mixa molto bene anche con i preparati senza glutine e permette di ottenere dolci soffici e gonfi anche senza uova. Quando l’ho fatta la prima volta, ho gridato dalla gioia per quanto era incredibilmente simile all’albume dell’uovo montato a neve.

L’aquafaba è semplicemente l’acqua di cottura dei legumi, nel caso specifico dei ceci. Ha una preparazione un po’ lunga ma una volta fattaFilatr si può congelare e poi montare ed utilizzare esattamente come gli albumi. Vi avviso subito che non è necessario svolgere tutta la prima parte: potete utilizzare anche l’acqua dei ceci in scatola, se sono al naturale! Viene benissimo!

Come si prepara?

COTTURA

  • Ammollare i ceci in acqua per 24 ore
  • Cuocerli in acqua (una parte di ceci, tre parti di acqua) finchè non si ammorbidiscono
  • Lasciare l’acqua a contatto con i ceci per tutta la notte
  • Filtrare infine l’aquafaba

MONTARE L’AQUAFABA

L’aquafaba si monta esattamente come gli albumi: fredda. Io di solito la monto con il robot, ma si può montare a mano o con la frusta elettrica. Bisogna semplicemente aggiungere un cucchiaino di cremor tartaro prima di montarla.

Rimarrete stupefatti di quanto l’acquafaba rassomigli all’albume! Guardate questo breve video

Non vi fate impressionare dall’odore, in quanto è totalmente insapore e darà la giusta consistenza a qualsiasi dolce privo di uova e glutine dobbiate preparare: meringhe, mousse, pan di spagna!

L’aquafaba si puà anche congelare. L’importante è filtrarla quando si è scongelata prima di montarla.

Provatela in tutti i vostri dolci senza glutine e senza uova!!

 

 

Vedi tutti i miei articoli

marcella

Mamma, manager nel settore turistico e appassionata viaggiatrice, ho sposato un celiaco e da allora le 'avventure' della famiglia 'Ciriaco's' vengono raccontate sul mio blog celiacaperamore.it La mia specialità sono le ricette veloci e last minute (visto che il mio frigo è perennemente vuoto) perfette per chi lavora e deve riuscire a portare qualcosa in tavola in tempo record!